Frozen in Time

Queste immagini si trovano in un territorio ambiguo dove sogno e realtà si scontrano. In questo stato alterato della realtà, quiete e silenzio permeano ogni immagine, ciascuno è un momento congelato nel tempo. Qui la memoria e introspezione creano un labirinto di illusioni, di mistero e di fantasia. La narrazione che si evolve nel corso dei lavori è una personale, un viaggio, intriso di auto-controllo, in direzione di venire a patti con la propria identità attraverso le esperienze di vita, la perdita, il dolore e il piacere.